Samarate, sondaggio sui centri estivi 2020

Samarate, sondaggio sui centri estivi 2020

 

SONDAGGIO CENTRI ESTIVI 2020
Gentili genitori,

viste le numerose limitazioni e richieste fatte dalle autorità competenti, quest’anno sarà impossibile organizzare gli oratori estivi ed altri centri ricreativi, per come li abbiamo conosciuti negli anni scorsi.

Nonostante ciò, l’Amministrazione Comunale in collaborazione con le Parrocchie e le Associazioni del territorio, sta lavorando per cercare di capire se sarà possibile organizzare qualche forma di centro estivo da realizzare in presenza.

Per darvi un’idea della complessità organizzativa, sintetizziamo alcune delle regole che dovremo rispettare e far rispettare:
1- l’ingresso dovrà essere scaglionato per fasce orarie prestabilite (i genitori non potranno entrare nel luogo in cui si svolgeranno le attività);
2- sarà obbligatoria la mascherina e il distanziamento di un metro dagli altri bambini o ragazzi, sempre, nello svolgimento di qualsiasi attività;
3- i bambini tra i 3 e i 6 anni verrebbero suddivisi in gruppi da 5: ciascun gruppo rimarrà omogeneo e gestito sempre dal medesimo responsabile che dovrà essere maggiorenne;
4- i bambini tra i 6 e gli 11 anni verrebbero suddivisi in gruppi da 7 (con le stesse modalità e limitazioni di cui sopra);
5- i ragazzi tra i 12 e i 17 anni verrebbero suddivisi in gruppi da 10 (con le stesse modalità e limitazioni di cui sopra);
6- chi apparterrà ad un gruppo non potrà avere contatti con persone appartenenti ad altri gruppi;
7- sarà obbligatoria la misurazione della temperatura ad ogni ingresso e la sanificazione delle mani prima di entrare in qualsiasi ambiente:
8- si dovranno evitare il gioco libero e tutti quei giochi che richiedono il contatto o una certa vicinanza fisica;
9- sarà obbligatoria l’igienizzazione del bagno dopo ogni utilizzo.

L'osservanza delle norme richiede sia di avvalersi di personale adulto e formato, che dell'acquisto di una quantità ingente di materiali specifici per la sanificazione delle persone e dei luoghi, pertanto sarà inevitabile che i costi di frequenza siano maggiori rispetto a quelli consueti.

Il seguente sondaggio è finalizzato a verificare l’interesse a far partecipare i vostri figli, nel caso in cui si riuscisse ad attivare qualche spazio educativo ed animativo a loro dedicato.

Vi preghiamo di compilarlo entro domenica 14 giugno 2020.


Grazie.
 
Quanti dei vostri figli sareste interessati ad iscrivere ad una eventuale proposta estiva? *
uno
due
tre
quattro
cinque
Per ogni figlio, indicate l'età compiuta in data 28 giugno 2020 *
La tua risposta
 
 
 
Qualcuno dei vostri figli è in condizione di disabilità? *