Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

MUSE, seconda data a San Siro il 13 luglio

A grande richiesta si aggiunge una terza data italiana del nuovo tour dei MUSE allo Stadio San Siro di Milano, sabato 13 luglio 2019.

Dopo il clamoroso successo di San Siro nel 2010 e dello Stadio Olimpico nel 2013 – da cui è stato anche realizzato l’incredibile film concerto Muse – Live at Rome Olympic Stadium diretto da Matt Askem, i Muse torneranno a suonare nei due più grandi e prestigiosi stadi italiani, rispettivamente venerdì 12 e sabato 13 luglio a Milano e sabato 20 luglio a Roma.

La band, pluripremiata ai Grammy Awards, icona del rock “multiplatino”, sarà live negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito e in Europa (altre date saranno annunciate in seguito), per presentare il nuovo album “Simulation Theory” in uscita il 9 novembre per Warner Bros Records.

Per i MUSE, conosciuti in tutto il mondo per i loro spettacoli live “incendiari” e “rivoluzionari” questo tour non farà eccezione e si preannuncia epico e ambizioso per dare ai propri fan – ormai abituati a veri e propri concerti evento – un’esperienza sempre più “totale”, dal suono alle luci, dal palco ai video.

I MUSE sono Matt Bellamy, Dominic Howard e Chris Wolstenholme. Il loro prossimo album Simulation Theory uscirà il 9 novembre. Il loro ultimo album in studio, Drones, è uscito nel gugno 2015 e ha debuttato al primo posto in 21 paesi in tutto il mondo, raggiungendo il loro primo numero #1 negli Stati Uniti. L’album ha vinto il Grammy Award, il secondo, come Best Rock Album nel febbraio 2016. Dal 1994 i MUSE hanno pubblicato sette album in studio, vendendo oltre 20 milioni di album in tutto il mondo.
Riconosciuta come una delle migliori band dal vivo al mondo, i MUSE hanno vinto numerosi premi musicali tra cui due Grammy Awards, un American Music Award, cinque MTV Europe Music Awards, due Brit Awards, dieci NME Awards e sette Q Awards.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *