Impegno dei Carabinieri per "spiagge sicure"

L'impegno dei Carabinieri è giornaliero e costante, nonostante le scarse risorse in uomini e mezzi di cui dovrebbe tenere conto la politica, ma i controlli sono assicurati come nel caso del tema "spiagge sicure" come richiesto dal Ministro dell'Interno Salvini:

"In relazione alla conferenza stampa tenuta dal Ministro dell’Interno sul tema spiagge sicure, si rappresenta che i reparti dell’Arma dei Carabinieri hanno effettuato mirate attività di controllo, usufruendo anche del potenziamento dei servizi di vigilanza disposto dal Comando Generale per la stagione estiva con l’invio di 3.870 unità di rinforzo provenienti dai reparti di istruzione. La manovra ha consentito, tra l’altro, l’apertura di 5 Stazioni stagionali e 13 Posti fissi. Al fine di incrementare le capacità di intervento degli assetti dell’Arma nelle località turistiche, caratterizzate dalla presenza di spiagge e arenili, preclusi ai veicoli convenzionali, sono stati inoltre acquisiti in comodato d’uso gratuito e positivamente sperimentati:

-        un fuoristrada “Jeep Wrangler”, assegnato alla Compagnia di Riccione (RN), anche per l’impiego in favore della Compagnia di Rimini (RN);

-        due motoveicoli “Qooder” (Quadro Vehicles SA), impiegati dai Comandi Provinciali di Rimini (dal25 luglio al 18 agosto 2018) e Lucca (dal 19 agosto al 16 settembre 2018).

 

Il 2 agosto 2018, per l’”Action Day, giornata dedicata alla lotta alla contraffazione e all’abusivismo commerciale” l’Arma ha concorso ai mirati interventi nei luoghi maggiormente interessati dallo specifico fenomeno con l’impiego di circa 5.000 unità delle organizzazioni territoriale, speciale e forestale, che hanno proceduto al controllo di oltre 12.000 persone, con l’esecuzione di circa 1.500 sequestri (1053 di natura penale e 423 di natura amministrativa) di materiale contraffatto, per un totale di oltre 10.000 prodotti sequestrati. Nel corso dei controlli sono state tratte in arresto 28 persone, 305 denunciate a piede libero e 528 sanzionate amministrativamente."