LUCA MARSICO (FI)«DANIELE ZANZI GARANTE E CENSORE A CORRENTE ALTERNATA

COMUNICATO STAMPA FOTO FACEBOOK STAZIONE VARESE; LUCA MARSICO (FI): «DANIELE ZANZI GARANTE E CENSORE A CORRENTE ALTERNATA, HA GIA' ASSUNTO LA SUPREMAZIA MORALE TIPICA DI UNA CERTA SINISTRA» Milano, 29 novembre 2016-«Il vicesindaco della città di Varese Daniele Zanzi, mi ha accusato di speculare sulle disgrazie altrui per le fotografie che ho scattato e postato sul mio profilo Facebook e che ritraggono una zona degradata di Varese. Evidentemente Zanzi è entrato nel vortice della supremazi...

COMUNICATO STAMPA FOTO FACEBOOK STAZIONE VARESE; LUCA MARSICO (FI): «DANIELE ZANZI GARANTE E CENSORE A CORRENTE ALTERNATA, HA GIA' ASSUNTO LA SUPREMAZIA MORALE TIPICA DI UNA CERTA SINISTRA» Milano, 29 novembre 2016-«Il vicesindaco della città di Varese Daniele Zanzi, mi ha accusato di speculare sulle disgrazie altrui per le fotografie che ho scattato e postato sul mio profilo Facebook e che ritraggono una zona degradata di Varese. Evidentemente Zanzi è entrato nel vortice della supremazia morale tipico di una certa sinistra - sottolinea Luca Marsico - avendo postato con garbo e lasciando volutamente che le immagini parlassero da sole rispetto a ciò che non funziona in città e, specialmente, in un'area di grande transito come quella delle stazioni ferroviarie. Fino a qualche mese fa molti erano i censori delle inefficienze vere o presunte della passata amministrazione ed i portatori di novità sulla modalità di approcciarsi alla politica: fra loro qualcuno era giunto persino a dichiararsi come garante dell'inesistenza di patti politici poi rivelatisi in tutta la loro splendida esistenza senza che il predetto garante abbia accennato alla benché minima reazione. Da parte mia continuerò a pubblicare, qualora lo ritenessi opportuno, foto di Varese ed a dire liberamente ciò penso forte della libertà di pensiero garantita dalla nostra Costituzione. Per comprendere meglio i problemi e le situazioni di disagio visiterò giovedì pomeriggio 1 dicembre alle ore 14,30 la struttura dell' ex Chalet Martinelli gestito dagli Angeli Urbani ed incontrerò, nello stesso pomeriggio, Maura Aimini dei City Angels.»