Luino – furto al circolo Acli

A seguito delle indagini dei RIS sulle impronte digitali ritrovate sul luogo del furto, i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Luino hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un italiano di 31 anni. L’indagine riguarda vari furti in ambienti privati ed esercizi pubblici avvenuti nei dintorni di Voldomino. Uno di questi furti è avvenuto ai danni del circolo Acli presso cui sono state rinvenute varie impronte digitali che hanno permesso l’identificazione dell’uomo che nell’occasione dopo aver rotto una finestra si sarebbe impossessato di 100 euro e di varie bottiglie di alcolici.