Covid-19: "Per Whirlpool (Trerotola) la sicurezza delle persone priorità assoluta"

Covid-19: "Per Whirlpool (Trerotola) la sicurezza delle persone priorità assoluta"

Le dichiarazioni dell'azienda sono però altra cosa rispetto a quelle dei sindacati che non vedono un piano di rilancio su Napoli come su Cassinetta di Biandronno, che parlano  “vera e propria forzatura”.

«Per Whirlpool la sicurezza delle persone, collaboratori, clienti, fornitori e consumatori, è una priorità assoluta – afferma Carmine Trerotola, HR Transformation & Industrial Relations Director di Whirlpool Corporation – per questo, in tutti i siti industriali abbiamo prontamente implementato tutte le misure necessarie al contenimento del virus, applicando scrupolosamente i decreti e le disposizioni dei protocolli siglati a livello nazionale nonché predisponendo misure ulteriori e rafforzate. Siamo impegnati a monitorare costantemente la situazione, dialogando con i rappresentanti dei lavoratori sul tema della sicurezza e rimanendo pronti ad apportare ogni miglioria possibile per garantire la salute delle persone».

E' la dichiarazione dopo l'incontro a con la Triplice sindacale a Fabriano.

In una lettera indirizzata al prefetto, Fim, Fiom e Uilm provinciale scrivono che quella dell’azienda sarebbe un’interpretazione molto estrema del concetto di “filiera” essenziale a differenza della finalità delle previsioni contenute nei Dpcm emanati nelle scorse settimane fino al 10 aprile. “Riteniamo non sostenibile la continuazione delle attività a prescindere dalla comunicazione che Whirlpool Le ha inviato – si legge nella missiva –. Con l'aggravante della dimensione molto rilevante dello stabilimento in questione, con molte maestranze che si recano al lavoro da numerosi Comuni della Provincia e fuori Provincia, finanche con l’utilizzo di mezzi pubblici e quindi con un rischio molto elevato di diffusione del contagio. Restiamo disponibili per ogni chiarimento anche di dettaglio sulla situazione descritta”. (Rassegna.it)

Non ci sarebbe chiarezza e piani a lungo termine, si prende tempo?

. “Riteniamo non sostenibile la continuazione delle attività a prescindere dalla comunicazione che Whirlpool Le ha inviato – si legge nella missiva –. Con l'aggravante della dimensione molto rilevante dello stabilimento in questione, con molte m