Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Montagna, la vittima stavolta è un giovane del soccorso alpino

In Valsusa, a Venaus, un giovane è caduto mentre si stava arrampicando nei pressi delle cascate di ghiaccio a 1500 metri di altezza. La vittima era un tecnico 33enne del Soccorso alpino piemontese.

Il ragazzo non era solo per fortuna e a darne notizia sono stati
proprio gli stessi colleghi che lo ricordano come un giovane molto
preparato e attivo all’interno della delegazioni Valli di Lanzo.
Al momento dell’incidente lo scalatore stava compiendo un’escursione in quota quando è avvenuto il triste fatto.

Sull’incidente sono in corso gli accertamenti dei Carabinieri

Lascia un commento