Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Epifania a Castellanza con la “Musica Romantica”

Appuntamento con la Musica Romantica domenica 6 gennaio 2019 presso la Villa Pomini di Castellanza. L’evento chiuderà la mostra antologica “Come forme di luce” dedicata all’attività artistica di Giancarlo Pozzi. Il concerto, promosso dal Corpo Musicale Città di Castellanza, avrà inizio alle 10.

L’appuntamento, con ingresso gratuito, vede il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura. «Le sale di Villa Pomini ospiteranno un delicato momento di ascolto di musica romantica – spiegano gli organizzatori -. In scena i Maestri Marco Consoli al corno e Annalisa Tommasi al pianoforte. Sarà l’occasione per iniziare in modo piacevole la “Festa dell’Epifania” che chiude il bel periodo natalizio».

Sarà l’occasione per iniziare in modo piacevole la “Festa dell’Epifania” che chiude il bel periodo natalizio.
Marco Consoli
si è diplomato in corno presso il Conservatorio G. Verdi di Milano e ha
conseguito il diploma di specializzazione presso il Conservatorio della
Svizzera italiana. Nel 2010 ha vinto una borsa di studio frequentando
un semestre presso la School of Music University of Leeds (UK). Svolge
attività concertistica sia in formazioni da camera che in formazioni
orchestrali tanto italiane quanto straniere. Dal 2015 è membro
dell’orchestra Mannheimer Philharmoniker (DE). Nel dicembre 2015 ha
partecipato alla tournée in Cina con la Neue Philharmonie Munich. Il 6
agosto2018 ha tenuto un recital corno e organo nel Duomo di Como in
occasione del Firmamento Musicale 2018. Il 13 dicembre 2018 è stato
invitato ad eseguire come solista il III concerto di Mozart KV 447 con
l’Orchestra Giovanile Bertolucci di Parma. Dal 2017 suona in duo con la
pianista Annalisa Tommasi. Recentemente ha registrato le musiche del
film italiano Agadah (2017), regia di Alberto Rondalli.
Annalisa Tommasi
ha compiuto studi scientifici affiancandoli a quelli musicali sotto la
guida del Maestro Cesare Castellani e di Guido Salvetti al Liceo
Musicale G. F. Malipiero di Varese. Ha proseguito gli studi con Edda
Ponti a Milano, conseguendo brillantemente il Diploma di pianoforte al
Conservatorio G. Nicolini di Piacenza. Ha collaborato con diverse
formazioni cameristiche – dal duo al trio – ottenendo ottimi consensi da
parte del pubblico. Si è dedicata prevalentemente all’insegnamento
della musica nelle scuole, fermamente convinta che dalla conoscenza e
dalla pratica della musica possano scaturire profondi e positivi
mutamenti personali e sociali.

Lascia un commento