SECONDO CONGRESSO NAZIONALE DI RIVOLUZIONE CRISTIANA.

UFFICIO DEL CONSIGLIERE REGIONALE DELLA LOMBARDIA DI RIVOLUZIONE CRISTIANA. COMUNICATO STAMPA. SECONDO CONGRESSO NAZIONALE DI RIVOLUZIONE CRISTIANA.I CATTOLICI, UNA CERNIERA POLITICA DI TUTTO IL CENTRO DESTRA ITALIANO! Si è concluso il secondo congresso Nazionale di RIVOLUZIONE CRISTIANA,tenutosi a Roma presso l'hotel parco del tirreno ,nei giorni 27/28!11/2016. Il congresso ha discusso di alcuni temi politici,ed anche organizzativi. Dal punto di vista organizzativo Rivoluzione Cristiana,med...

UFFICIO DEL CONSIGLIERE REGIONALE DELLA LOMBARDIA DI RIVOLUZIONE CRISTIANA. COMUNICATO STAMPA. SECONDO CONGRESSO NAZIONALE DI RIVOLUZIONE CRISTIANA.I CATTOLICI, UNA CERNIERA POLITICA DI TUTTO IL CENTRO DESTRA ITALIANO! Si è concluso il secondo congresso Nazionale di RIVOLUZIONE CRISTIANA,tenutosi a Roma presso l'hotel parco del tirreno ,nei giorni 27/28!11/2016. Il congresso ha discusso di alcuni temi politici,ed anche organizzativi. Dal punto di vista organizzativo Rivoluzione Cristiana,mediante una modifica del suo STATUTO, si è dato una organizzazione interna, che mira a trasformare il partito, in modo da renderlo sempre più organizzazione partito e meno movimento. A tal fine è stata creata la carica di Segretario Politico Nazionale di Rivoluzione Cristiana. Il congresso ha eletto all'unanimità l'ON. Gianfranco Rotondi,a Segretario Politico Nazionale del partito! Inoltre,il congresso ha visto moltissimi interventi,che hanno affrontato vari temi politico-sociali... in particolare il grande problema del referendum in relazione alle riforme istituzionali. In merito a questo referendum,il dibattito congressuale ha fatto emergere una posizione politica molto chiara, dando una indicazione di voto di un secco NO di Rivoluzione Cristiana,a questo referendum! Quindi un invito a tutte le strutture del partito,iscritti e simpatizzanti,ad esprimere al 4 Dicembre un voto NO! Ed inoltre, invitare tutti i cittadini ad andare a votare e votare NO! Al congresso ha fatto pervenire un saluto ed un augurio di buon lavoro il PRESIDENTE DI FORZA ITALIA SILVIO BERLUSCONI! Inoltre,ancora,dal punto di vista della partecipazione degli invitati politici al congresso,tutte le presenze che erano state precedentemente annunciate sono state mantenute! Di cui vanno rimarcati gli spessori politici di alcuni interventi,in particolare quello dell'ON.BRUNETTA! Ma anche di tutti gli altri onorevoli: CARFAGNA,MELONI,CESA,VOLPI;SELLA! Tutti questi interventi in rappresentanza dei partiti del centro destra, hanno evidenziato oltre che,un NO unanime al referendum,anche la necessità dell'unione dei moderati assieme a tutti i cattolici italiani! Quindi l'esigenza di grande unità di tutte queste forze ispirate da principi cattolici,liberali, di libertà e democrazia! Il congresso di Rivoluzione Cristiana ha accolto con grande positività politica la proposta dell'ON Brunetta, di a andare da subito alla costituzione di un patto permanente di consultazione reciproca di questi partiti,sia in'Italia che in'Europa! Con l'obbiettivo di andare al più presto alla stesura di un programma di governo condiviso,che possa rappresentare una speranza di cambiamento per il popolo italiano! Da ultimo,va registrata una presa d'atto politica, che il nostro congresso di Rivoluzione cristiana,grazie all'iniziativa dei suoi dirigenti è stato protagonista di un grosso evento nello scenario politico Italiano! Essere riusciti a fare incontrare i rappresentati dei suddetti partiti,tutto ciò, ci ha trasformato in una "cerniera" politica, nel nell'ambito del panorama politico del nostro paese! ,Tutto questo, ci ha permesso di dare un contributo sostanziale, mediante il getto un seme per l'unità di tutte queste forze,che fra l'altro i cattolici saranno la quarta gamba! Auspichiamo che il nostro seme trovi un terreno fertile! Comunque siamo ottimisti! Varese,30/11/2016. Di Giovanni Boccellato,Consigliere Regionale di Rivoluzione Cristiana.