Candiani (LN): "I clandestini vengono usati per sostituire gli italiani"

I clandestini vengono usati per sostituire gli italiani. Un Ministro che evita gli sgomberi, e che chiude gli occhi verso chi arriva clandestinamente e non osserva le nostre leggi anche quando sono già presenti sul territorio, non può tenere questo comportamento che tutela i delinquenti e non i cittadini. Secondo il Senatore leghista Stefano Candiani, come racconta in questa bella video-intervista, sono tante le sfumature che confermano una gestione un po superficiale del problema immigrazio...

I clandestini vengono usati per sostituire gli italiani. Un Ministro che evita gli sgomberi, e che chiude gli occhi verso chi arriva clandestinamente e non osserva le nostre leggi anche quando sono già presenti sul territorio, non può tenere questo comportamento che tutela i delinquenti e non i cittadini. Secondo il Senatore leghista Stefano Candiani, come racconta in questa bella video-intervista, sono tante le sfumature che confermano una gestione un po superficiale del problema immigrazione e del busisness che ne segue che arriccisce cooperative e malavita. Intervento che ha preceduto nella bella serata il comizio del Segretario Federale Matteo Salvini che ha ribadito il concetto sicurezza molto caro al movimento padano e invitando tutti al voto referendario del 22 ottobre, ultima opportunità per riuscire ad avere una maggiore autonomia con qualche risorsa in più per il territorio. Redazione