Pensionato di Cassano muore durante la camminata di 29 km.

Tragedia per un anziano di Cassano di anni 73 che non ce l’ha fatta a terminare la camminata.   Saranno le temperature di questi giorni, lo sforzo eccessivo o magari altri problemi di natura cardiaca, seppure il pensionato non fosse un novellino, anzi era abituato alle corse. Il percorso però era eccessivamente lungo e domenica 6 agosto, e’ successo l’imprevedibile: si e’ sentito male e nonostante  i soccorsi e’ venuto a mancare. La camminata per quanto la ...

Tragedia per un anziano di Cassano di anni 73 che non ce l’ha fatta a terminare la camminata.   Saranno le temperature di questi giorni, lo sforzo eccessivo o magari altri problemi di natura cardiaca, seppure il pensionato non fosse un novellino, anzi era abituato alle corse. Il percorso però era eccessivamente lungo e domenica 6 agosto, e’ successo l’imprevedibile: si e’ sentito male e nonostante  i soccorsi e’ venuto a mancare. La camminata per quanto la persona fosse abituata era comunque impegnativa, si trattava di fare ventinove chilometri nel parco piemontese tra Oleggio e Marano Ticino. Non era solo ma con un gruppo di amici appassionati della corsa come lui, ma probabilmente il caldo, lo sforzo eccessivo e la non più giovane età hanno giocato un ruolo negativo senza ritorno. Redazione Varese Press