Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Amedeo Nazzari, uno dei nostri più grandi attori

AMEDEO NAZZARI, ATTORE

Amedeo Nazzari, dal vero nome Amedeo Buffa, nacque a Cagliari il 10 dicembre 1907. E’ stato uno degli attori italiani più noti ed importanti. Il padre, Salvatore Buffa, era titolare di una pasticceria mentre la madre si chiamava Argenide Nazzari. Fu così che l’attore assunse il nome d’arte dal nonno materno.

Un evento drammatico, cambiò il Suo destino,la morte del padre a soli sei anni. In questo periodo difficoltoso, la madre decise di trasferirsi a Roma con Amedeo e le sue sorelle. Nella capitale, Amedeo intraprende il suo percorso di studi presso un collegio di padri salesiani ed è proprio qui che scopre la sua forte passione per il mondo dell’arte quando inizia a partecipare alle recite organizzate dalla scuola. In breve tempo, infatti, il giovane attore passa dalle recite scolastiche alle esibizioni filodrammatiche sui palcoscenici fino a dedicarsi esclusivamente all’amore per il teatro

Morì a Roma il5 Dicembre 1979. Ricorrono dunque oggi i 40 anni dalla scomparsa di uno dei più illustri attoridel cinema italiano, apprezzatissimo anche nella allora nascente tv. Un grande dimenticato, come molti dei grandi figli di questa Italia che nel mondo delle arti e delle scienze, ha da sempre avuto delle eccellenze, che ci hanno invidiato tutti, ma che noi per primi tendiamo a dimenticare.

Amedeo Nazzari tra questi.

Nel 1957 Nazzari sposa Irene Genna, attrice italo-greca, da cui un anno più tardi nascerà la figlia Maria Evelina.

E’ appunto la figlia in una nota ANSA, che oggi , rileva come il padre sia stato dimenticato , dagli italiani, dai media e  dai ricordi, di un tempo che fu.

By pietro mazzuca

Please follow and like us:
error

Lascia un commento