Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Azzate, fermata una 40enne per porto ingiustificato di grimaldelli

Nella decorsa nottata, i Carabinieri della Stazione di Azzate, nel corso di un servizio di perlustrazione del territorio, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Varese una 40enne disoccupata del luogo, già nota alle Forze dell’Ordine, poiché resasi responsabile del reato di porto ingiustificato di grimaldelli.

In particolare, i militari dell’Arma procedevano al controllo della donna mentre transitava a Varese sulla strada per Gazzada Schianno.

Sottoposta a perquisizione veicolare, la stessa veniva sorpresa in possesso di un cacciavite e una cesoia, del cui porto non riusciva a dare una giustificazione valida.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento