Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Luino, Palazzo Verbania, Amici di Piero Chiara, libro di Silvia Sereni “Un mondo migliore” e mostra Gli amici scrittori, Venti illustrazioni originali di Giovanna Sereni

Domenica 17 novembre alle ore 17.00, nella splendida cornice della Sala Conferenze di Palazzo Verbania, si terra’ la presentazione del volume di Silvia Sereni Un mondo migliore.

Ritratti – Bompiani Editore – Intervengono Clelia Martignoni, Giulia Raboni, letture di Anna Nogara.

Bocca di Magra, luogo di villeggiatura di Vittorio Sereni, fu meta di un gruppo di altri scrittori, poeti, funzionari editoriali che hanno segnato il panorama letterario del secondo Novecento.

È in larga parte qui che Silvia Sereni, figlia di Vittorio, sceglie di evocarli, consegnandoci ricordi brevi e intensi che restituiscono i personaggi in una luce vivissima.

Da Fruttero e Lucentini a Oreste del Buono, da Isella a Pontiggia, da Gillo Dorfles con la moglie Lalla a Giovanni Raboni.

Attraverso le pagine emergono volti di donne e uomini in cerca di bellezza, in cammino verso un mondo migliore.

A seguire, alle ore 18.00 per il ciclo Storie d’Archivio, vernissage de Gli amici scrittori, Venti illustrazioni originali di Giovanna Sereni (17 novembre 2019 – 8 dicembre 2019).

Legate al libro di Silvia Sereni, Un mondo migliore, le tavole originali di Giovanna Sereni, artista e illustratrice, indagano, nelle sfumature delle espressioni, nelle pieghe dei ritratti, l’indole di autori che hanno segnato un lungo capitolo della storia intellettuale italiana del secolo scorso.

L’anima e il volto sono catturati dal talento della matita. Un segno grafico libero ed efficace coglie i caratteri nascosti attraverso prove, bozzetti, disegni finiti.

Il percorso è arricchito da documenti, fotografie, lettere, dediche, oggetti e autografi selezionati nei fondi dell’Archivio Sereni custodito a Palazzo Verbania e che riallacciano idealmente le storie di amicizia fra il grande poeta e autori come Bertolucci, Lalla Romano, Bandini, Rognoni ed Elio Vittorini, immagine guida della mostra, splendidamente ritratto dalla mano ironica di Giovanna Sereni”.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento