Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

ALESSANDRIA: I tre vigili del fuoco potevano salvarsi. Ultime notizie.

Aosta: salvato varesino che voleva lanciarsi dal viadotto
Aosta: salvato varesino che voleva lanciarsi dal viadotto

Il proprietario della casina in cui è avvenuto il rogo di Alessandria, Giovanni Vincenti, è stato fermato perché ritenuto responsabile di disastro doloso omicidio e lesioni volontarie. Indagata anche la moglie. Ricordiamo che sono morti 3 vigili del fuoco!

Le accuse sono di tentata frode dell’assicurazione dietro alla tragedia avvenuta a Quargnento. La notizia è stata appena resa nota dal procuratore di Alessandria Enrico Cieri nel corso di una conferenza stampa. L’uomo però nega di aver avuto l’intenzione di uccidere.

Secondo le accuse Vincenti, poteva evitare la strage. Era stato informato da un carabiniere del primo incendio quasi domato, ma non ha riferito della presenza in casa di altre 5 bombole che continuavano a far uscire gas. Ci sarebbe stata ben mezz’ora per evitare la tragedia.


di Nicola Scillitani

Please follow and like us:
error

Lascia un commento