Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Ultim’ora. Senzatetto ritrovato morto all’aeroporto di Linate con mani e piedi legati.

Un uomo è stato ritrovato morto nel parcheggio P2 dell’aeroporto di Linate con mani e piedi legati da filo di ferro. L’uomo deceduto è un senzatetto Italiano di 42 anni, conosciuto con il nome di “sassofonista” perchè portava sempre con se il suo sassofono.


L’aeroporto di Linate è attualmente chiuso per lavori e riaprirà venerdì prossimo. Indagano le forze dell’ordine.

di Nicola Scillitani

Please follow and like us:
error

Lascia un commento