Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Uomo deceduto, parla dalla bara durante il funerale. “Fatemi uscire. E’ tutto buio qui dentro”…

Quella che vi raccontiamo oggi è una notizia incredibile. Succede in Irlanda e più precisamente a Kilmangah, durante il funerale del veterano Shay Brandley, morto l’8 ottobre a seguito di una lunga malattia. Mentre tutti erano riuniti attorno alla bara e avevano appena finito di applaudire ad un commento commosso in ricordo del defunto, la musica si è interrota improvvisamente e si è sentita la voce di Shay che ha iniziato a gridare: “Ciao, fatemi uscire fuori di qui, è tutto buio”. Calato il gelo tra tutti i presenti, l’uomo nella bara ha continuato a gridare, di essere nella scatola, se continuavano a sentirlo, e di voler uscire. Potrebbe sembrare quasi assurdo, ma tutta la scena è stata ripresa da un video pubblicato sui social da Andrea Bradley, la figlia dell’uomo. La figlia ha dichiarato essere il suo desiderio in punto di morte, che il funerale fosse celebrato proprio in tale luogo. Si perchè in effetti l’uomo è risultato essere davvero deceduto.

Nicola Scillitani

Please follow and like us:
error

Lascia un commento