Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Varese, Origgio, Saronno, 3.500 tonnellate di rifiuti speciali scoperti

Colpo grosso delle forze dell’ordine ambientali che hanno permesso il ritrovamento di una grande quantità di rifiuti speciali.

Ben tremilacinquecento tonnellate di rifiuti speciali sono stati scoperti infatti a Origgio, grazie al lavoro dei carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Milano, in collaborazione con i militari della Compagnia di Saronno.

I rifiuti sono stati conservati in uno stabilimento industriale, erano costituiti da imballaggi misti, materiali inerti e pneumatici sostituiti.

L’azienda, sche opera nel campo del trattamento dei rifiuti, a seguito di una trasformazione societaria non era in possesso di autorizzazioni.

Al termine degli accertamenti, è stato sequestrato l’intera azienda di circa 22.800 metri quadrati, con gli 8 camion utilizzati per la movimentazione dei rifiuti, per un valore complessivo che si aggira attorno ai 2 milioni di euro.

I due legali responsabili delle società coinvolte invece, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per traffico illecito di rifiuti.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento