Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Lombardia: Roberto Cenci (M5s) contro la delibera sulla caccia

Roberto Cenci

“Di verde la Lega ha solo le camicie, Rolfi fa un piacere agli amici cacciatori bresciani a spese di tutti i cittadini e a danno dell’ambiente” sostiene il portavoce pentastellato.

“Gli ricordo che l’Europa aveva emanato, nel 2006, una procedura d’infrazione per la violazione della direttiva uccelli proprio per la cattura dei richiami vivi. La stessa era stata archiviata solo a fronte della conferma che la Lombardia non avrebbe autorizzato altre deroghe” Continua Cenci.

“Le diffide emanate dal Governo sono chiarissime, Regione Lombardia non indica i motivi per i quali non sia tecnicamente possibile una alternativa alla cattura.

Molto probabilmente si aprirà la procedura d’infrazione alla Commissione Europea per questa nuova inosservanza della direttiva che evidenzia palesi violazioni alla normativa vigente.  Se l’Europa emanerà la procedura d’infrazione tutti i cittadini dovranno mettere mano al portafoglio per pagare una multa cara e salata”, così Roberto Cenci, consigliere regionale del M5S Lombardia, commenta la delibera della Giunta regionale che conferma le deroghe alla caccia nonostante la diffida del Governo Conte.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento