Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Casalinghi, la vendita a domicilio fattura 985 milioni. Novità all’insegna del risparmio energetico e rispetto dell’ambiente

Gli italiani sono sempre più sensibili al rispetto dell’ambiente e premiano prodotti innovativi, ecosostenibili ed efficienti anche sul piano del risparmio energetico e della lotta agli sprechi.
La tendenza, in primissimo piano alla Fiera del Levante (Bari 14-22 settembre), vede protagoniste le aziende chepropongono elettrodomestici e casalinghi con la vendita a domicilio: per Univendita, la maggiore associazione di categoria del settore, la categoria “beni durevoli per la casa” genera un fatturato di 985 milioni di euro e rappresenta il 59,3% del mercato complessivo delle imprese associate.
«I prodotti delle aziende di Univendita si caratterizzano per qualità, solidità e attenzione all’ambiente – spiega il presidente di Univendita Ciro Sinatra –. Si tratta per esempio di robot da cucina, come il celebre Bimby, di pentole e padelle dalle alte prestazioni, come quelle proposte da AMC Italia, e di sistemi per la pulizia della casa, come il famoso Folletto, che sono realizzati con materiali di alta qualità, garantiscono ottime performance sul piano energetico nell’utilizzo quotidiano e sono concepiti per durare a lungo. Questo fa sì che vengano percepiti dai consumatori come un investimento, perché consentono un reale risparmio, in termini di energia e risorse».
Valori che gli italiani hanno sempre premiato, anche in tempi di crisi, e che oggi conquistano i Millennials, attenti a ridurre l’impatto ambientale dei propri acquisti, in una logica contraria rispetto all’usa e getta. «Nella diffusione di questa consapevolezza i venditori a domicilio hanno un ruolo importante – sottolinea Sinatra –. Estremamente preparati e appassionati, durante gli appuntamenti di vendita trattano argomenti come risparmio energetico, riduzione degli sprechi e sostenibilità, dimostrando nella pratica funzionamento e benefici dei prodotti proposti».

Le aziende di Univendita specializzate in casalinghi si distinguono per le loro proposte innovative sul fronte dell’ecosostenibilità.
AMC Italia, che commercializza pentole, padelle e attrezzature da cucina ad alta tecnologia, basa lo sviluppo e la creazione dei prodotti su benessere, praticità e risparmio energetico: cucinare ogni giorno con i prodotti AMC significa non solo ridurre i grassi, ma anche l’uso di acqua, gas e corrente elettrica. Questo perché pentole e padelle AMC hanno un fondo che assorbe il calore e lo diffonde in modo uniforme (consentendo di completare le cotture a fiamma spenta, con un notevole risparmio di energia), oltre a dispositivi che permettono di monitorare la temperatura per evitare sprechi. Punta di diamante di AMC nel campo dell’efficienza energetica è Secuquick, un coperchio per la cottura veloce che consente di cucinare risparmiando fino al 50% di energia e l’80% di tempo.

Bimby, la divisione di Vorwerk Italia che commercializza il celebre robot da cucina, ha lanciato di recente il modello TM6, che presenta nuove funzioni di cottura (alta temperatura, fermentazione, slow cooking, cottura sottovuoto) e connessione WiFi (per navigare direttamente dal display nel portale di ricette “Cookidoo”).
Acquistare un robot da cucina Bimby significa salvaguardare l’ambiente e combattere lo spreco, perché da solo svolge funzioni che richiederebbero numerosi altri apparecchi, e in più permette un notevole risparmio di energia. Con Bimby infatti i tempi di cottura si riducono e si consuma solo lo stretto necessario grazie alle impostazioni preimpostate della cucina guidata.

Folletto, divisione di Vorwerk Italia che commercializza il famoso sistema di pulizia della casa, propone una gamma di apparecchi che fanno risparmiare tempo (e quindi energia) e richiedono l’uso di pochissimi detergenti e acqua, nel rispetto dell’ambiente. Con il prodotto di punta dell’azienda, il Sistema di pulizia Folletto VK220 S in combinazione con la Pulilava SP600 S, occorrono, rispetto ai comuni aspirapolvere e straccio, 16 volte meno detergente, 20 volte meno acqua e metà tempo per aspirare e – contemporaneamente – lavare le superfici domestiche. Fra le ultime novità c’è l’Aspirapolvere senza filo Folletto VB100, l’unico sul mercato dotato di sacchetto, dalle altissime performance di pulizia, durata della batteria fino a 80 minuti e in più una seconda batteria estraibile e ricaricabile. Aspirapolvere e sacchetto sono certificati TÜV NORD come indicati per i soggetti allergici: trattengono il 99,99% delle particelle allergeniche fino a 0,3 micron. La presenza del sacchetto anche in un prodotto a batteria evita ogni contatto diretto con la polvere, contrastando così efficacemente l’inquinamento indoor, altro tema che cattura sempre di più l’attenzione dei consumatori.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento