Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Emergenza in Giappone su Fukushima

Disapprovo totalmente quello che, se dovesse essere confermato, rischia di accadere in Giappone. Non abbiamo alcun dato certo sull’impatto che quel tipo di scorie provenienti dalla centrale nucleare di Fukushima potrebbe avere sui fondali, sulla flora e sulla fauna marina. Non concordo, a maggior ragione, se questa scelta dovesse essere fatta nell’errato presupposto che essa incida solo localmente, perché i mari e gli oceani sono di tutti. È un nostro bene estremamente prezioso, il mare, dobbiamo difenderlo tutti insieme.

Sto seguendo questa vicenda e con gli esperti e tecnici del Ministero siamo pronti a essere a fianco del governo di Tokyo per trovare una soluzione con tecnologie e soluzioni alternative. Sono consapevole delle difficoltà nel gestire questa enorme emergenza ambientale, ma i mari e gli oceani vanno sempre e comunque preservati.

Sergio Costa

Please follow and like us:
error

Lascia un commento