Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

La comunità filippina al lavoro per dipingere le panchine e pulire l’area verde di Varese

Si sono presentati di buon mattino al parco pubblico di via Pista Vecchia armati di vernice, pennelli, sacchi, rastrelli e scope. Una trentina di persone, tutti appartenenti alla comunità filippina, si è messa al lavoro per pulire il parco e dipingere tutte le panchine presenti nell’area verde alle spalle del palazzetto dello sport. I lavori sono iniziati carteggiando le panchine dalle scritte e dalla vecchia pittura per poi passare alle mani della nuova vernice verde. Altre persone invece si sono occupate di recuperare bottiglie e sacchetti abbandonati. Insomma, una vera giornata ecologica di volontariato quella che oggi i filippini hanno voluto regalare alla città con il loro impegno.

“Una bella giornata di comunità”, così la descrive l’assessore all’Ambiente Dino De Simone che nei giorni scorsi era stato contattato dalla comunità filippina che si era resa disponibile per organizzare questa attività. “Un bellissimo modo per condividere i beni comuni e stringere patti di collaborazione. Ringrazio la comunità filippina per aver deciso di regalare alla città questa giornata di volontariato prendendosi cura dei nostri parchi più belli”.

Ad agosto infatti la comunità filippina aveva vissuto ogni domenica il parco di via Pista Vecchia organizzando con le proprie famiglie tornei sportivi di basket e pallavolo. “Questo è un modo per ringraziare la città delle giornate estive che abbiamo trascorso qui con le nostre famiglie – ha detto Bong Teves, uno dei rappresentanti della comunità – Abbiamo vissuto quest’area tutti insieme e oggi vogliamo renderci utili rendendo ancora più bello questo parco con il nostro lavoro”.

Quello di oggi – aggiunge l’assessore ai Servizi sociali Roberto Molinari è l’esempio di una comunità integrata che si mette a disposizione per dare il proprio contributo per la città di Varese. Un bel segnale di condivisione, di comunità e di appartenenza”.

La giornata non finirà qui perché la comunità ha manifestato al Comune la volontà di organizzare altre attività di volontariato anche in altri parchi della città.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento