Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Busto Arsizio – arresto per violenza famigliare

La moglie chiama la Polizia per le minacce del marito

Alle ore undici e mezza circa di ieri, gli agenti del Commissariato di Busto Arsizio sono intervenuti su chiamata della moglie di un uomo di origini tunisine ma cittadino italiano. La donna aveva lamentato che il marito la minacciava ed era molto violento. Gli agenti recatisi sul posto constatavano che l’uomo, malgrado la loro presenza, continuava nelle minacce e negli insulti rivolti ai famigliari. Condotto all’esterno dell’abitazione il soggetto si dava alla fuga a piedi. Raggiunto iniziava una colluttazione con i poliziotti che rimanevano leggermente contusi. A questo punto è stato arrestato poiché già recidivo per lo stesso reato: violenza famigliare, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Redazione

Please follow and like us:
error

Lascia un commento