Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

USA: Mercedes-Benz richiama la Classe SL

La casa automobilistica tedesca sta avviando una procedura di richiamo in officina dei modelli anno 2018-2019: “la cucitura nell’airbag del passeggero anteriore potrebbe strapparsi durante lo spiegamento”

Richiamo in officina da parte della tedesca Mercedes-Benz. I modelli Classe SL del 2018 sono stati segnalati per un problema tecnico che potrebbe potenzialmente creare ‘situazioni di guida non sicure’. I veicoli interessati: circa 457 modelli Mercedes-Benz SL65 AMG, modelli 2019 SL63 AMG e modelli 2018-2019 SL450 e SL550. Il problema: l’airbag del passeggero anteriore potrebbe essere stato cucito in modo errato, consentendo alla giuntura di strapparsi durante lo spiegamento. Uno strappo nell’airbag può ridurre le prestazioni e aumentare il rischio di lesioni o morte in caso di incidente. La correzione: i rivenditori sostituiranno gratuitamente il modulo airbag lato passeggero anteriore. Cosa dovrebbero fare i proprietari: Mercedes-Benz inizierà a notificare il richiamo in officina ai proprietari il 1° ottobre. I proprietari possono chiamare la casa automobilistica al numero (800) 367-6372, la hotline di sicurezza dei veicoli dell’amministrazione nazionale per la sicurezza stradale sull’autostrada 888-327-4236 o visitare il sito Web NHTSA per verificare la loro numero di identificazione del veicolo e ulteriori informazioni. Non potendosi escludere condizioni di guida non sicure”, pur non essendoci stati incidenti – segnala Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”- è consigliabile che i proprietari di queste auto prestino la massima attenzione e che si rivolgano subito alle autofficine autorizzate o ai Concessionari in Italia nel caso in cui la propria autovettura corrisponda ai modelli in questione.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento