Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Una discarica abusiva è stata scoperta grazie a ‘Savager’

Una discarica abusiva è stata scoperta grazie a ‘Savager’, il sistema di sorveglianza basato sull’utilizzo di tecnologie di osservazione della Terra, da satellite, aereo e drone.

Messo a punto da Arpa e finanziato da Regione Lombardia, è stata scoperta un’altra discarica abusiva a Bornasco (Pavia) di 1.700 metricubi in un’area di 4 ettari.

“Il ‘modello Lombardia’ si starivelando vincente – commenta l’assessore regionale all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo – infatti in pochi giorni sono venute alla luce due situazioni di gestione illecita dei rifiuti.

Un risultato ragguardevole ottenuto grazie alla sinergia delle istituzioni che, insieme, riescono ad agire con prontezza alle emergenze”.

“Ringrazio Arpa e le forze dell’ordine – conclude l’assessore -che sono intervenute tempestivamente sequestrando l’area”.

“La scoperta certifica che Regione Lombardia non ha mai sottovalutato il problema delle discariche illegali e che la sinergia tra i variattori impegnati sul territorio porta sempre ottimi risultati”, commenta l’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione ePolizia Locale Riccardo De Corato.

“Voglio ringraziare – ha proseguito De Corato – la Procura della Repubblica di Pavia, i Carabinieri di Siziano, Lodi, Pavia, il Noe, i Carabinieri Forestali Arpa Lombardia. E’ grazie alla loro caparbieta’ e alla costanza dei controlli che si puo’ sconfiggere questa piaga”.

“Nell’accordo siglato con le amministrazioni locali – ha concluso De Corato – è previsto un contributo 1,8 milioni di euro per l’acquisto di droni di ultima generazione, utili a individuare discariche che risultano visibili solo dal cielo”.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento