Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Un Boeing 757 della Delta Air Lines gravemente danneggiato dopo un duro atterraggio a Ponta Delgada (Azzorre)

Previsto un risarcimento di 600 euro per ciascun passeggero

Un aereo Delta Air Lines ha effettuato un atterraggio molto difficile ieri, 18 agosto, all’aeroporto di Ponta Delgada nelle Azzorre, causando danni alla fusoliera e al carrello di atterraggio. Il Boeing 757-200 registrato con il numero N543US stava effettuando il volo DL414 dall’aeroporto JFK di New York, negli Stati Uniti. In ritardo sulla tabella di volo, “ha fatto un duro atterraggio sulla pista 12 dell’aeroporto João Paulo II di Ponta Delgada ” dell’isola di Sao Miguel, intorno alle 08:30, hanno riferito fonti aeroportuali locali. Le stesse fonti affermano che il grave incidente avvenuto con contatto della pista ha causato danni strutturali alla fusoliera e al carrello di atterraggio del naso dell’aereo di questa compagnia aerea americana. Non sono stati segnalati feriti. L’aereo è ancora sull’isola atlantica. Il volo di ritorno è stato cancellato. Delta ha programmato due voli oggi da Ponta Delgada a New York, al fine di trasportare i passeggeri bloccati negli Stati Uniti. Il volo di salvataggio DL9959 (Boeing 757-200, N538US da Atlanta) dovrebbe arrivare a Ponta Delgada intorno alle 21:00 ora locale.Poiché le Azzorre fanno parte del Portogallo, quindi dell’UE, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti, ciascun passeggero avrà diritto a un risarcimento di 600 euro ai sensi del regolamento UE 261/2004.

https://www.sportellodeidiritti.org/news/item/un-boeing-757-della-delta-air-lines-gravemente-danneggiato-dopo-un-duro-atterraggio-a-ponta-delgada-azzorre
Please follow and like us:
error

Lascia un commento