Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Straordinaria operazione anti-crimine:Saronno e Lavena Ponte Tresa, Polizia Ferroviaria e del Reparto Prevenzione Crimine della Lombardia, Polizia Stradale di Varese.

Tutti assieme a contrastare il crimine nella provincia di Varese, coordinata della Questura di Varese:

“con la finalità di affrontare ogni situazione di criticità e di illegalità diffusa, con particolare riferimento a quelle zone oggetto di fenomeni di irregolarità e degrado, nonché a quelle aree di maggior afflusso turistico. L’attività di prevenzione, anche con un’importante presenza sul territorio, e l’attività di repressione degli illeciti contribuiscono a diffondere alla collettività una maggiore percezione della sicurezza. In questo contesto lo scorso fine settimana, nella giornata di sabato, tale attività è stata svolta presso i comuni di Saronno e Lavena Ponte Tresa. La città di Saronno ha visto la presenza di personale del Commissariato di Busto Arsizio,. della Polizia Ferroviaria e del Reparto Prevenzione Crimine della Lombardia, oltre che della Polizia locale. I controlli effettuati hanno portato all’identificazione di 94 persone, di cui la metà gravata da precedenti di polizia; tra questi si è proceduto a rintracciare e a denunciare un soggetto segnalato per il reato di truffa. Analoga attività è stata svolta presso il comune di Lavena Ponte Tresa, con la partecipazione di personale del Settore Polizia di Frontiera di Luino, della Squadra Volante in’E-Bike e della Sezione Polizia Stradale di Varese. Durante la giornata sono stati sottoposti a controllo 59 persone; sono stati inoltre istituiti 2 posti di controllo, nell’ambito del quale sono stati controllati 27 veicoli. “

Please follow and like us:
error

Lascia un commento