Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Malnate: fermati due giovani spacciatori

Nella serata di venerdì 9 agosto durante i normali servizi per la prevenzione e repressione del traffico di stupefacenti hanno fermato un 16 enne e un 25 enne in flagranza di reato.

I militari della stazione carabinieri di Malnate durante i controlli predisposti finalizzati alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti e psicotrope hanno arrestato in flagranza di reato un 16enne italiano incensurato di Sangiano e denunciato in stato di libertà un 25enne italiano con precedenti di polizia di Valmorea (co).
Durante un controllo effettuato a Cagno vicino ad un boschetto noto per l’attività di spaccio, in via Mulini, il minore dei due malviventi è stato trovato in possesso di un panetto di hashish del peso di cento grammi e una dose di cocaina del peso di 0,5 grammi, mentre l’altro di una dose di eroina.
Dopo le formalità di rito il minore è stato condotto al minorile Beccaria di Milano, in attesa di udienza di convalida mentre il maggiorenne è stato denunciato a piede libero.
Nella stessa serata è stato denunciato a piede libero per spaccio di sostanze stupefacenti anche un 23 enne marocchino senza fissa dimora, ma con regolare permesso e incensurato.
L’uomo è stato intercettato in via Passerini a Induno Olona mentre cedeva un grammo di cocaina un 70 enne di Arcisate con precedenti di polizia che è stato segnalato alla prefettura di Varese come assuntore di sostanze stupefacenti.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento