Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Busto Arsizio cambia la viabilità di Via San Michele

I bustocchi sono sempre andati da Via Montebello a Piazza San Michele, ma da oggi cambia tutto.

Un piccolo passo per l’Amministrazione Comunale di Busto Arsizio, un grande passo per la Cittadinanza. Questa è la filosofia che ha indotto il Comune di Busto Arsizio a dare il via ai lavori in Via San Michele per la modifica della viabilità, con l’inversione del senso unico nel tratto compreso tra via Montebello e via Parona. Via San Michele è l’unico accesso al così detto “parcheggione” l’unico gratuito nell’area del centro cittadino. Dopo la chiusura di piazza Vittorio Emanuele II° e la semi-pedonalizzazione di Piazza Santa Maria, il “parcheggione” era un po’ “taglato fuori”. Esigenza poco sentita in quanto, fin dalle prime ore del mattino, ha sempre fatto registrato il tutto esaurito, perché “chi sa va”. Alla fine la decisione di invertire la strada, per permettere una circolazione più fluida e sicura, senza penalizzare la viabilità del quartiere e rendendo più agevole l’accesso al parcheggio. Per dirla come Tomasi di Lampedusa, forse la frase più famosa del “Gattopardo”: ” cambiare tutto per non cambiare niente”. Staremo a vedere e, soprattutto, quale sarà il nuovo tipo di parcheggio del “parcheggione”. Non possiamo addossare tutto a questa amministrazione, ma anni di mancanza di progettualità e di speculazione alla fine si pagano, una pezza copre il buco ma non fa il vestito né più bello né più nuovo.

Gianni Armiraglio

Please follow and like us:
error

Lascia un commento