Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Varese, Ospedale Del Ponte, in arrivo anche il terzo lotto

“Il terzo lotto dell’Ospedale Del Ponte ci sarà. Lo abbiamo sempre garantito, a dicembre abbiamo previsto lo stanziamento dei fondi, grazie ad un mio Ordine del giorno, ed oggi stiamo procedendo verso la realizzazione del progetto, per il quale abbiamo messo le basi concrete nell’incontro di oggi alla presenza del Presidente Attilio Fontana e dell’Assessore Giulio Gallera”. 

Così Emanuele Monti (Lega), Presidente della III Commissione Sanità e Politiche Sociali di Regione Lombardia, sull’incontro di oggi per la realizzazione del terzo lotto d’intervento dell’Ospedale Del Ponte di Varese, che lui stesso ha promosso in prima persona. 

“Il Del Ponte è un’eccellenza per la sanità non solo varesina, ma a livello regionale – spiega Monti – un ospedale con servizi di altissima qualità, grazie soprattutto ai finanziamenti e al ruolo che Regione Lombardia ha sempre garantito alla struttura.

È un punto di riferimento fondamentale per i piccoli pazienti e le neomamme, che possono qui trovare un’altissima professionalità, competenza e la grande umanità di chi qui lavora con dedizione, mettendosi sempre a disposizione del prossimo”. 

“La realizzazione del terzo lotto è un passaggio fondamentale per il futuro della struttura sanitaria e la sua vocazione di ospedale del bambino che diventi sempre di più polo d’eccellenza per le cure pediatriche e ginecologiche – continua il Presidente della Commissione – nella manovra di Bilancio di dicembre scorso avevo presentato un Ordine del giorno, approvato, che prevedeva lo stanziamento da parte della Giunta regionale dei fondi necessari al completamento del terzo lotto”. 

“Già nel prossimo Assestamento di Bilancio, che voteremo in questi giorni – sottolinea Monti – ci sarà l’impegno concreto per questo progetto, con lo stanziamento di fondi consistenti, nell’ambito del capitolato relativo agli interventi strutturali per gli ospedali”. 

“Il buongoverno di Regione Lombardia – conclude Monti – si concretizza in interventi di primaria importanza a favore dei lombardi”. 

Please follow and like us:
error

Lascia un commento