Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Calderoli, castrazione chimica contro lo stupratore del varesotto

CALDEROLI – CASTRAZIONE CHIMICA. NEL VARESOTTO PRESO UNO STUPRATORE SERIALE CHE COLPIVA DA DIECI ANNI. MA COSA ASPETTIAMO A VOTARE LA MIA PROPOSTA DI LEGGE?

23 LUG – In provincia di Varese arrestato uno stupratore seriale che ha violentato almeno cinque donne.
Cinque donne con la vita rovinata da un delinquente, con altri precedenti penali oltre a quelli sessuali, che aveva già stuprato altre donne nel 2008 e 2009, tornando a colpire a distanza di 10 anni.
Ancora una volta, e lo dico rivolgendomi soprattutto alle donne che siedono in Parlamento, mi domando cosa stiamo aspettando a introdurre la castrazione chimicatemporanea come continuo a chiedere da vent’anni con proposte di legge che nessun Parlamento e nessuna maggioranza finora ha voluto discutere.
Una misura con effetti temporanei e assolutamente reversibili, una cura per chi soffre di patologie incontrollabili per inibire chimicamente per un periodo limitato di tempo le pulsioni deviate di questi violenti criminali.
Si tratta di curare dei malati e proteggere le donne e i bambini. 
Ma cosa aspettiamo a votare la proposta di legge che da tempo ho depositato in Senato?

Lo afferma il sen. Roberto Calderoli, vice presidente del Senato

Please follow and like us:
error

Lascia un commento