Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Lancia la figlia di 16 mesi dal balcone, poi lui fa lo stesso

Decisamente un inizio settimana non positivo per una famiglia lacerata da un fatto gravissimo.

Il papà ha lanciato dal balcone del secondo piano della sua abitazione la figlia di 16 mesi e poi a sua volta ha scavalcato la ringhiera raggiungendola.

La bimba è purtroppo morta sul colpo, mentre l’uomo, è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Cardarelli di Napoli.

Sembrerebbe che tra marito e la moglie, la relazione non funzionasse da un po, erano forse giunti al momento della separazione, ma in ogni caso non vi è giustificazione per un gesto simile che lascia tutti sgomeni in paese.

Lui aveva 35 anni, il fatto è accaduto a San Gennaro Vesuviano in provincia di Napoli e naturalmente stanno indagando i carabinieri sulla vicenda.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento