Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Radio, intossicazione e morte di tante donne all’inizio del secolo

Dicevano che si trattava di sifilide, siamo negli anni 20 e le donne cercavano di rendersi autonome con qualsiasi lavoro possibile.

In America le donne venivano assunte per dipingere i quadranti degli orologi e dovevano mettere in bocca i pennelli in cui era presente il radio.

L’azienda era la US Radium Corporation, Orange, New Jersey, : “Non preoccuparti”, dissero i loro capi: “Se inghiotti un qualsiasi radio, ti farà impallidire le guance”.

Arrivavano a disintegrarsi i loro corpi con grandi sofferenze e le ossa a pezzi, cadevano i denti a causa della Undark, una vernice ad alta tecnologia che permise ai fanti americani di leggere di notte i loro orologi da polso ed i cruscotti.

L’azienda aveva ingaggiato pure un falso medico per mettere a tacere tutti.

I campioni di polvere raccolti nel laboratorio da vari luoghi e dalle sedie non utilizzate dai lavoratori erano tutti luminosi nella stanza buia: i loro capelli, i loro volti, le mani, le braccia, i colli, i vestiti, la biancheria intima, persino i corsetti dei pittori di quadranti erano luminose, una delle ragazze mostrava delle macchie luminose sulle gambe e sulle cosce, la parte posteriore di un’altra era luminosa quasi fino alla vita … ” , fonte http://radiumgirlsnhd.weebly.com/us-radium-corporation.html

Un dentista di New York Joseph P. Knef studiò il caso, la donna non stava più in piedi e aveva la mandibola a pezzi. I giudici rinviarono la seduta per discutere il caso e furono offerti soldi alle vittime in fin di vita.

I casi crescevano e l’ultima della serie delle “Radium Girls” morì nel 1930.

Avevano ingerito qualche migliaio di microcurie di radio all’anno mentre se ne potrebbe ingerire al massimo un decimo, la sapeva bene l’inventrice Marie Curie.

Nel 1949 il Congresso degli Stati Uniti ha approvato una legge rendendo tutte le malattie professionali risarcibili e ha esteso il tempo durante il quale i lavoratori potevano scoprire le malattie e fare una domanda.

” Grazie alle “Radium Girls” ed al loro successo nel portare l’attenzione sulle condizioni deplorevoli nelle fabbriche degli Stati Uniti, gli standard di sicurezza industriali negli Stati Uniti andarono significativamente incontro ad un giro di vite nel corso degli anni seguenti, un miglioramento che sicuramente ha risparmiato innumerevoli altri/e da un destino simile.

Autore: Alan Bellows, 2006, fondatore Damn Interesting.

Traduzione in italiano a cura di Paola S.”

Please follow and like us:
error

Lascia un commento