Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

SENTENZA CANNABIS,DE CORATO: SCRIVERO’ A COMANDANTI POLIZIE LOCALI LOMBARDE

Pubblichiamo la presa di posizione equilibrata e concreta di De Corato su un tema caldo e di grande attualità, i “cannabis shop”

“Nei prossimi giorni scrivero’ ai
Comandi delle Polizie locali lombarde, per metterli a conoscenza
della sentenza della Cassazione sulla vendita della cannabis e
degli aspetti che possono loro riguardare”. Lo ha detto
l’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia
locale Riccardo De Corato. 

IN LOMBARDIA 134 CANNABIS SHOP – “In Lombardia – ha aggiunto
l’assessore – ci sono 134 cannabis shop, solo a Milano 51. Sono
sempre stato contrario alla vendita di cannabis, convinto che
non esista ‘droga leggera’. Auspico pero’ che i Comuni possano
aiutare chi ha investito in questo settore, riconvertendo le
loro attivita’”.

SENTENZA CHIARISCE DIVIETO VENDITA E CESSIONE – “Tutti – ha
sottolineato De Corato – sapevano che la vendita di quanto non
previsto dalle legge 242/2016 fosse un azzardo. Nella sentenza,
infatti, si chiarisce che il limite imposto della percentuale
massima di THC e’ riferito alla coltivazione e non alla vendita
al dettaglio e, in particolare, che la vendita e cessione di
cannabis ricreativa sono tassativamente vietate, perche’ non
rientranti nell’articolo 2, comma 2, della legge 242 del 2016″.

Please follow and like us:

Lascia un commento