Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Polizia di Stato 5 MILIONI DI EURO nel WC, perché?

Questa di seguito che riportiamo integralmente è la missiva del SAP inviata al Capo della Polizia di Stato, nella quale condivisione vogliamo aggiungere alcuni quesiti alla fine del presente :

“Prot. 0197/36 – SG.34 – PAO.

Roma, 12 luglio 2019

Prefetto Franco Gabrielli

Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza

Ministero dell’Interno

Piazza del Viminale, 1 R O M A

OGGETTO: assegnazioni vestiario gravissime carenze denunciate dal territorio richiesta urgentissima di intervento Eccellenza, continuano a pervenire a questa O.S. numerose e dettagliate segnalazioni concernenti le gravissime carenze nella distribuzione del vestiario presso gli Uffici Territoriali nonché le conseguenti inevitabili ricadute negative sul regolare assolvimento delle funzioni di polizia.

Esclusivamente a titolo esemplificativo si rappresenta la situazione di Udine ove i 13 agenti recentemente assegnati agli Uffici della provincia sono sprovvisti di qualsiasi capo della divisa operativa. Analoga situazione affligge i colleghi della regione Emilia Romagna, destinatari di una vestizione avvenuta a macchia di leopardo che in alcuni casi obbliga gli operatori a prestare servizio con la polo della divisa operativa ed i pantaloni della divisa ordinaria. La situazione è ancor più intollerabile per i colleghi impegnati in servizi operativi, spesso costretti ad affrontare costi personali pur di non indossare capi logori ed usurati. Eccellenza, non si può non rilevare come tali gravi mancanze risultino ancor più inaccettabili dal personale se raffrontate ad alcune recenti decisioni Dipartimentali. Il riferimento è alle spese sostenute per i nuovi distintivi di qualifica e agli sforzi organizzativi effettuati per far sì che da oggi possano essere indossati sulle divise. Tra l’altro non sono stati consegnati a tutti ed in alcuni casi non è stato dato nemmeno il soggolo corrispondente, come nel caso dei Primi Dirigenti che hanno dovuto costruirselo da soli recuperando delle parti alla bene meglio. La discutibile decisione di destinare risorse ai distintivi emerge nuovamente in tutta la sua inopportunità a fronte delle gravi carenze nella distribuzione delle divise. In conclusione, per le ragioni suesposte, La invito ad adottare celeri determinazioni idonee ad assicurare a tutti i colleghi i necessari capi di vestiario, a tutela della dignità degli operatori e a garanzia del buon andamento dei servizi di polizia. In attesa di cortese urgentissimo riscontro scritto si porgono cordiali saluti.

IL SEGRETARIO GENERALE

– Stefano PAOLONI -”

“Or bene, condividiamo l’esposizione del SAP, però chiediamo a gran voce chissà perché li hanno sperperati 5 MILIONI DI EURO, a fronte di tutte le mancanze/carenze nella Polizia di Stato, a partire dalla Legalità e Giustizia, magari qualcuno potrebbe investigare…la Corte dei Conti, oppure Strasburgo alla quale attenzione invieremo il quesito – questa è la posizione del Movimento Politico – Casa degli Italiani- Dipartimento Giustizia e Legalità -……….

….che aggiunge evidenza delle truffe sui concorsi e/o con gravi irregolarità come nel 780 e 1148 Polizia di Stato che nessun magistrato ancora intende perseguire, chissà perché; oppure ancora, come la persecuzione dei poliziotti ligi al dovere, il reintegro di delinquenti e dulcis in fundo i centinaia di suicidi di Uomini e Donne traditi/e da questo STATO.”

La nostra redazione, seguirà con molta attenzione la Voce di queste grida di Giustizia, essendo la stessa redazione voce dei cittadini, ringraziando Casa degli Italiani per la loro disponibilità nella difesa della Giustizia e Legalità a partire dagli appartenenti alle FF.OO.

EP

Redazione VaresePress@ Roma

Rubrica Sicurezza Nazionale

Please follow and like us:
error

Lascia un commento