Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Daverio, Continental rileva la Merlett Tecnoplastic

di Paolo Bossi

La divisione di Continental Group, ContiTech, ha sottoscritto un accordo per l’acquisizione del 100% del capitale sociale di Merlett Tecnoplastic S.p.A., società con sede a Daverio (Varese), specializzata nella produzione di tubi flessibili in materiali plastici destinati ai settori tecnici e industriali, agricoltura, nautica, edilizia, trasporti e alimentare.

Merlett, fondata negli anni ’50 dalla famiglia Tamborini, ha registrato una solida crescita negli ultimi anni, superando gli 80 milioni di euro di fatturato a livello consolidato nel 2018.

Oggi Merlett, riconosciuta come uno dei principali produttori europei di tubi flessibili in plastica con un particolare focus sui tubi in PVC, genera oltre il 70% del suo fatturato sui mercati esteri e vanta una base clienti solida e diversificata.

Merlett ha due stabilimenti produttivi nel Nord Italia (Daverio e Varano Borghi) ed uno a Rancate (Svizzera) oltre a poter contare su una solida ed ampia rete distributiva composta da dodici società affiliate in tutta Europa, impiegando un totale di quasi 500 dipendenti.

L’operazione consente a Continental di espandere la propria attività in relazione al business in Europa dei tubi industriali, con particolare riferimento alle soluzioni e performance ottenute tramite l’utilizzo di materiali plastici.

Il closing dell’operazione sarà soggetto alle consuete condizioni previste per questo tipo di operazioni nonché all’ottenimento delle autorizzazioni delle autorità antitrust competenti.

Il team in-house di Continental, composto da Michelle de Souza e Matthias Wenk, ha collaborato per gli aspetti legali con lo studio K&L Gates, che ha schierato il proprio team coordinato dal partner della sede di Berlino, Wilhelm Hartung, e dal managing partner della sede di Milano, Giampaolo Salsi, insieme a Bruno Vascellari e Gabriella Piras, che hanno seguito gli aspetti di natura commerciale e societaria, a Annette Mutschler-Siebert e Helene Gerhardt per gli aspetti antitrust, nonché a Roberto Podda per gli aspetti giuslavoristici.

I soci di Merlett Tecnoplastic S.p.A. sono stati assistiti da PwC Advisory in qualità di financial advisor con un team coordinato da Marco Tanzi Marlotti e composto da Alberto Funaioli, Daniele Casile e Vito Daniello.

PwC TLS Avvocati e Commercialisti ha assistito i soci di Merlett Tecnoplastic S.p.A. per gli aspetti di natura legale con un team coordinato da Alvise Becker e composto da Riccardo Lonardi e Natali Prodan Milic per la parte contrattuale/societaria, Alessio Buonaiuto e Federico Fornaroli per gli aspetti di diritto del lavoro. Gli aspetti fiscali dell’operazione sono stati seguiti da PwC TLS con un team coordinato da Roberto Spotti e composto da Carlotta Tunesi e Francesca Ballerio.

Please follow and like us:

Lascia un commento