Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Concorrenza sleale, denuncia di Home Restaurant

Riceviamo e pubblichiamo

Home restaurant Hotel, siamo regolati dal Parere del Ministero dell’interno e per l’Antitrust non siamo concorrenza sleale.

Questa mattina Gaetano Campolo Amministratore della GC restaurant & management srl, con sede legale a Reggio Calabria, per conto di Home restaurant Hotel si è messa a disposizione dell’autorità giudiziaria presso la Procura della Repubblica di Reggio Calabria, per quanto accaduto dal 2017 ai danni del Marchio Home restaurant Hotel brevettato al Mise.Dal 1 febbraio 2019 gli home restaurant sono regolati e legali grazie al parere del Ministero dell’interno, ad oggi riceviamo decine e decine di richieste al giorno di iscrizione sia tramite   www.homerestauranthotel.itsia tramite i nostri canali social. La denuncia per evidente  danno d’immagine e per concorrenza sleale nei nostri riguardi è rivolta a:  Confcommercio, Carlo Calenda, Gnammo Srl, Le Cesarine , Discovery Channel, Chiara Maci, Cameo, Airoldi (ex ceo di Bennetton) Gruppo Venchi,  Gruppo Branca e Carlo Cracco, e tende a tutelare sia l’investimento della GC restaurant & management srl sia i nostri futuri partner commerciali che da settembre saranno disponibili sul nostro E-Shop che sarà presente sul nostro sito. Sarebbe bello conclude il giovane imprenditore Gaetano Campolo che dopo aver salvato il settore a Livello nazionale da legislatori scellerati che la politica si occupasse di questo settore in forte crescita visto che la nostra intenzione è quella di sviluppare il .com in 40 paesi al mondo, mantendo il customer care ( ufficio vendite a Reggio Calabria,  ed in Italia) ed a livello occupazionale e di immagine sarebbe, per il territorio tutto, un sicuro beneficio

Please follow and like us:
error

Lascia un commento