Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

L’INSUBRIA È PRONTA PER LE NUOVE IMMATRICOLAZIONI

DAL 3 LUGLIO APERTO IL BANDO PER MEDICINA E ODONTOIATRIA

Varese e Como, 2 luglio – All’Università dell’Insubria è tutto pronto per l’anno accademico 2019-2020: il 18 luglio si aprono le immatricolazioni ai corsi ad accesso libero ed è in programma, sia a Varese che a Como, una mattinata di orientamento e informazione.

Intanto sul sito di ateneo sono state aggiornate le informazioni sull’offerta formativa 2019/20 (www.uninsubria.it/la-didattica) con tutte le indicazioni utili, per esempio sui posti disponibili per i corsi ad accesso programmato, le materie insegnate in inglese o in doppia lingua, i corsi a doppio titolo con università straniere.

Medicina e chirurgia dispone per il prossimo anno di 150 posti a livello nazionale, mentre Odontoiatria e protesi dentaria ne ha 21: le iscrizioni al test, che sarà il 3 settembre, sono aperte dal 3 al 25 luglio.

Sempre nell’area sanitaria, i posti disponibili sono: 150 per Infermieristica, 61 per Educazione professionale, 41 per Fisioterapia, 21 per Ostetricia, 21 per Igiene dentale, 16 per Fisiopatologia cardiotoracica, 21 per Laboratorio biomedico, 21 per Radiologia medica. Il test per le professioni sanitarie è l’11 settembre.

Altri corsi a numero chiuso sono: Scienze motorie con 121 posti, Scienze della mediazione interlinguistica e interculturale con 250 posti, Biotecnologie con 130, Chimica con 159 e Scienze biologiche con 260 posti. Per questi corsi, solo Scienze motorie richiede un test di ammissione (che si svolgerà il 6 settembre), per tutti gli altri è previsto un accesso programmato ad esaurimento posti (i bandi di ammissione saranno disponibili a breve sul sito di ateneo).

La giornata aperta del 18 luglio è in programma dalle 9.30 alle 12.30 a Varese in via Monte Generoso 71, a Como in via Valleggio 11 e nel Chiostro di Sant’Abbondio: oltre alla presentazione dei corsi, saranno illustrate anche opportunità per gli studenti, come per esempio le borse di studio. Nell’occasione sarà anche possibile sostenere alcune prove di verifica delle conoscenze che, in caso di esito positivo, saranno valide e non dovranno essere ripetute dopo l’immatricolazione.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento