Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Gallarate saluta l’Ing. Angelo Altieri

Gallarate 3 luglio 2019 Dal novembre del 1982, al luglio del 2019; dal sindaco Andrea Buffoni al sindaco Andrea Cassani: 37 anni senza sosta ad occuparsi delle opere pubbliche di Gallarate, nel corso dei quali sono passati nove primi cittadini e due commissari prefettizi.

Oggi la giunta, prima dell’inizio dei lavori, ha salutato l’ingegnere Angelo Altieri, ufficialmente in pensione da lunedì 1 luglio. Lui, con l’immancabile maglietta Lacoste d’ordinanza, ha distribuito a tutti il solito sorriso, accettando con un sorriso ancora più grande il regalo dell’esecutivo: un set di palline da golf con il logo del Comune di Gallarate e il suo nome, “Angelo”. <Avrò modo di usarle in campo e cercherò di non perderle>, ha ironizzato, alludendo al suo hobby, il golf, che ora avrà tutto il tempo di praticare, insieme alla bicicletta e alla lunghe camminate.

Dirigente del settore Lavori pubblici dal 1992, la maggior parte delle opere che ci circondano portano la sua firma e il suo contributo; dai due teatri interamente recuperati (il Condominio e il Popolo), all’Istituto Falcone; dalla realizzazione delle infrastrutture a servizio dell’allora nuova zona industriale, alla completa pavimentazione del centro storico; dalla fontana di piazza di piazza San Lorenzo, alla “rivoluzione” di piazza Risorgimento. E l’elenco potrebbe andare avanti all’infinito.   

Please follow and like us:
error

Lascia un commento