Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Maltempo, codice arancione per rischio temporali forti al Nordovest

La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia, la cui attivita’ e’ coordinata dall’assessore al Territorio e Protezione civile Pietro Foroni, ha emesso un avviso di moderata criticita’ per rischio temporali forti sulla Valchiavenna, su Laghi e Prealpi varesine, su Lario e Prealpi occidentali, sul Nodo idraulico di Milano, sull’Alta Pianura orientale, sulla bassa Pianura orientale e sull’Appennino pavese dalle ore 18 di oggi, venerdi’ 21 giugno.

IL METEO – Flusso in quota da sudovest, associato ad un’onda depressionaria in avvicinamento dall’Atlantico e in successivo spostamento verso est, il cui asse transitera’ sulla nostra regione nella giornata di domani, sabato 22 giugno.

Oggi sono attese precipitazioni sparse, con asse di propagazione ovest-est. In giornata le precipitazioni interesseranno maggiormente i settori alpini e prealpini, verso il tardo pomeriggio-sera anche i settori di pianura, risultando anche a carattere di rovescio e temporale, con possibili fenomeni
locali di forte intensita’. Tra la serata di oggi e la mattina di domani, precipitazioni tendenti a diffuse su Alpi, Prealpi e alta pianura occidentale, con asse di propagazione sudovest-nordest, in intensificazione e particolarmente insistenti su Nordovest. Da meta’ mattina i fenomeni si sposteranno verso i settori sudorientali: prima Appennino, quindi fascia
centro-orientale di pianura e di Prealpi.
Durante queste fasi potranno formarsi linee temporalesche, con associate piogge o rovesci localmente intensi. Dalla serata fenomeni in attenuazione ed esaurimento a partire dai settori alpini.
Si segnalano rinforzi di vento dai quadranti settentrionali sui settori occidentali tra la serata odierna e la mattina di domani in particolare su fascia prealpina e alpina tra i 700 e i 1500 metri circa, con velocita’ medie orarie mediamente tra i 15 e 35 km/h.

Domenica 23 giugno possibili deboli precipitazioni residue fino al primo mattino, quindi assenti. In giornata non sono escluse deboli occasionali a ridosso dei rilievi centro-orientali.

COMUNICAZIONI TEMPESTIVE – La Sala operativa chiede di segnalare con tempestivita’ eventuali criticita’ che dovessero presentarsi sul proprio territorio in conseguenza del verificarsi dei fenomeni previsti, telefonando al numero verde della Sala di Protezione Civile regionale 800.061.160 o via mail all’indirizzo [email protected]

Please follow and like us:
error

Lascia un commento