Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 11 Giugno 2019 alle 17:47

Frana a Formazza, nessun ferito

In Località Valdo nonostante i muraglioni fatti costruire come barriera per la vecchia frana, il conoide ( In sedimentologia e geomorfologia, si definisce conoide di deiezione (o conoide alluvionale, cono alluvionale) un corpo sedimentario costituito da un accumulo di sedimenti clastici con forma caratteristica a ventaglio) si e’ trasformato in fango e a causa delle piogge abbondanti, il materiale liquefatto e’ sceso fino in strada allagando anche alcune cantine delle case del posto.

In nottata alle due circa una ventina di persone sono state fatte uscire per precauzione, dalle loro abitazioni.

Disagi pure nella strada che da Goglio porta all’alpe Devero e chiusa anche la strada che da Masera porta a Trontano Disagi pure nella strada che da Goglio porta all’alpe Devero.

Si ringrazia la sindaca Papa per le informazioni

Please follow and like us:

Lascia un commento