Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Trasporto aereo, siglato accordo sul contratto

Nella serata di ieri le OO.SS. FILT CGIL, FIT CISL, UILT UIL, UGL T.A. hanno siglato l’intesa della seconda parte, prevista nell’accordo firmato il 18 marzo 2019. Contrariamente all’atteggiamento tenuto a marzo da SINPA, USB, CUB e ASSOCIAZIONE flai avevano di fatto respinto l’accordo diventando i promotori e sostenitori accaniti del FRONTE DEL NO, attraverso una campagna denigratoria contro le OO.SS. firmatarie.
Ieri, ad eccezione della Cub, i sindacati autonomi senza batter ciglio hanno siglato e riconosciuto la validità di un Accordo che fino a poco tempo fa, li vedevano contro ogni riga di questo accordo.
La CUB segue sempre la stessa linea, nell’incapacità di produrre risultati sindacali, attende che le OO.SS. confederali, siglino accordi per tentare di attivare le solite cause, che possano portare linfa alle proprie casse. Ricordiamo che la madre delle cause sulla raccolta firme del 2014, non è sempre la strada migliore per raggiungere i risultati, senza assumere alcuna responsabilità e facendo ricadere le spese sui propri associati.
CIT: nella causa civile iscritta al n. r.g. 43259/2016, definita dal Tribunale di Milano in data 08/05/2019 dove respinge le domande della CUB, e condanna l’attrice (CUB) alla rifusione delle spese processuali, che si liquidano in favore di ciascuna parte convenuta (CGIL, CISL, UIL e UGL) in € 10.000,00 per compensi, oltre 15% rimborso forfettario, iva e cpa.
Certo che la coerenza di SINPA, USB e ASSO-flai ci lascia esterrefatti, neanche il più abile voltagabbana riuscirebbe con questa rapidità a cancellare posizioni per mesi che sono state il centro del fronte del no.
I punti raggiunti finora dalle OO.SS. vanno verso la parificazione della dignità dei vecchi dipendenti AIRPORT HANDLING e nuovi colleghi derivanti da nuove assunzioni e clausole sociali, in materia di indennità turni e specializzazioni.
Abbiamo ancora molto da raggiungere, anzitutto il riconoscimento delle istanze evidenziate dalle R.S.A. e R.L.S. attraverso i prossimi incontri già programmati sui temi aperti relativi ai reparti coinvolti.
Noi rimaniamo coerenti con lo spirito che contraddistingue le Confederazioni ed è per questo che ogni nostra azione è accompagnata con l’assunzione di responsabilità.
SEGRETERIE REGIONALI/TERRITORIALI
FILT CGIL FIT CISL UILT UIL UGL TA

Please follow and like us:
error

Lascia un commento