Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Ballottaggio Malnate, Fontana e Tovaglieri chiudono la campagna elettorale per Gulino Sindaco. Quadri (Lega): “Il Pd ha paura di perdere il potere perché i cittadini vogliono il cambiamento”

Malnate

Ballottaggio Malnate, Fontana e Tovaglieri chiudono la campagna elettorale per Gulino Sindaco. Quadri (Lega): “Il Pd ha paura di perdere il potere perché i cittadini vogliono il cambiamento”

“A Malnate abbiamo anteposto agli steccati ideologici la ricerca di una formula per offrire un buon governo alla città, buon governo che manca da troppi anni. Con le amministrazioni di centrosinistra, a guida Pd, la città è infatti progressivamente scesa nel degrado e nell’insicurezza. Noi sosteniamo chi può cambiar le cose, ovvero Daniela Gulino Sindaco”.

Così Davide Quadri, Coordinatore provinciale della Lega Giovani, che lancia l’appello al voto. E annuncia, insieme al Segretario provinciale del partito, l’On. Matteo Bianchi, la festa di chiusura di campagna elettorale giovedì 6 giugno, alle 18.45, presso il Punto Lega in piazza delle Tessitrici, dove saranno ospiti d’onore il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana e l’On. Isabella Tovaglieri, neoparlamentare europea.

“Questa competizione elettorale – spiega Quadri – ha dimostrato come a Malnate ci siano energie nuove, fresche, di persone che hanno voglia di mettersi in gioco per cambiare le cose, disposte a sfidare il “potere” che sembra inamovibile, quello rappresentato dal Pd e dalle sinistre malnatesi, che davano per scontato che i cittadini avrebbero votato per loro e non si sono quindi resi conto di aver ormai perso la loro fiducia”.

“Proprio per questo – aggiunge il Coordinatore provinciale – la sinistra sta dimostrando un eccessivo nervosismo, che si traduce spesso e volentieri in dichiarazioni prive di senso”.

“Noi non lottiamo per le cadreghe, come fanno loro, ma per il vero cambiamento. Quello che vogliono i cittadini di Malnate” conclude Quadri.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento