Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Ncc in fibrillazione e attesa di atti concreti di Toninelli

Toninelli se ci sei batti un colpo. Ne stiamo parlando da tempo

00029599

C’era stato un incontro importante tra NCC e il Min.Toninelli che aveva preso impegni, ma se ora il ministro dovesse andarsene, cosa resterebbe delle sue promesse?

Le parole di Nando Verotta dimostrano quanto sia delicata e resti sospesa la questione:

“Accelerazione incontro con Ministro Toninelli per non ripartire da zero.

Troppe le voci, notizie e analisi di un eventuale reimpasto di governo.

Uno sconforto apprendere un particolare delle tesi difensive di Rixi.

Aver giustificato nel 2012 spese per fumogeni manifestazione taxisti.

E poi nel 2018 aver accettato la delega per sistemare il ns. settore.

Si spiegano già con tali premesse l’origine problemi ai N.c.c.

Spero e credo che il Ministro Toninelli ci debba risarcire.

Come afferma speso Lui. Norme giuste. Super partes.

Grazie. Nando Verotta”

La politica vuole entrare ed è dovunque ci siano soldi e posti da accalappiare, ma spesso è inconcludente e agli annunci non segue la sostanza, le certezze e l’affidabilità sono sempre più una chimera, ma chi un’attività si aspetta risposte in tempi certi e non continui “sbandamenti”, correzioni e tavoli che si aprono e si chiudono per fare spettacolo senza arrivare al “dunque”.

Se il lavoro non è sicuro si salta il passo, non tutti possono far finta che va tutto bene, c’è chi si benda gli occhi e mantiene la poltrona redditizia come fanno i parlamentari e chi invece, tutti i giorni si deve inventare qualcosa per mantenere i clienti facendo calcoli su calcoli per non sforare e andare in perdita.

Giuseppe Criseo

Presidente

CASADEGLITALIANI

www.casadeglitaliani.it

Please follow and like us:
error

Lascia un commento