Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 27 Maggio 2019 alle 8:43

Busto Arsizio, Oratorio San Filippo Neri, Cinema Teatro Manzoni, arriva “Cosa ti manca per essere felice?”, spettacolo di danza, pittura e incontro con Simona Atzori

L’Oratorio San Filippo Neri (Parrocchia San Michele Arcangelo di Busto Arsizio) in collaborazione con Cinema Teatro Manzoni presenta lunedì 27 maggio alle ore 21 “Cosa ti manca per essere felice?”, lo spettacolo di danza, pittura e incontro con Simona Atzori.

Simona Atzori nasce a Milano nel 1974. Fin bambina coltiva con passione i sogni della pittura e della danza, grazie al supporto della famiglia.

Nel 1983 entra a far parte dell’ Associazione dei Pittori che Dipingono con la Bocca e con il Piede . Nel 2014 dona a Papa Francesco il ritratto esposto in sala Nervi, in Vaticano.

Nel 2010 nasce la SimonArte Dance Company, che ha all’attivo tre produzioni in collaborazione con danzatori del Teatro alla Scala di Milano, e nel 2012 Simona apre la quarta serata del Festival di Sanremo.

Durante la sua carriera scrive tre libri: Cosa ti manca per essere felice? , Dopo di te e La strada nuova.

Lo spettacolo si inserisce nel ricco programma della Festa dell’Oratorio San Filippo Neri che si terrà dal 24 maggio al 3 giugno con numerose iniziative di spettacolo e intrattenimento.

Don Alberto Ravagnani e la Commissione Eventi spiegano il senso della festa: “Il titolo cha abbiamo scelto è Oltre ciò che vedi.

È uno slogan che sintetizza alcune idee, che ci stanno a cuore per la nostra comunità e non solo.

La festa dell’oratorio 2019 propone di guardare oltre per vedere il cambiamento con occhi diversi, come un’opportunità e non un limite, proponendo di guardare al futuro che si può costruire insieme!”.

Si inizia venerdì 24 maggio: ritrovo alle ore 18.45 in piazza San Michele, da cui partirà il corteo per raggiungere l’oratorio dove si terrà la cena inaugurale, aperta a tutti.

I festeggiamenti si concluderanno lunedì 3 giugno con la cena finale in programma dalle ore 20.30. Per informazioni è possibile contattare l’organizzazione inviando una e-mail all’indirizzo [email protected]

Please follow and like us:

Lascia un commento