Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 26 Maggio 2019 alle 19:06

Somma ha una campionessa del mondo, Jleana Valentino

di Giuseppe Criseo

Forte, decisa, solare ma anche spiritosa.

Sono tanti e tutti positivi gli aggettivi che si possono associare ad una combattente che abita a Somma, e dà lustro alla nostra città.

Non capita spesso di trovare una persona semplice, sorridente e così determinata ad arrivare sulla cima del mondo, titolo che dovrà mantenere e ci riuscirà sicuramente, perchè lo merita.

Andrà a Tokyo a difendere il suo titolo, la passione “è nata dal film di Roky Balboa“, così chi confida nell’intervista esclusiva,”da piccolina avrei voluto fare la boxe” e poi scoperto che “oltre ai pugni si potevano tirare ginocchiate e gomitate”.

La sua dieta? Tutto bollito e tutto pesato, una “tristità” ci racconta per farci capire quali e quanti sono i sacrifici.

Quanto si allena, penserete voi, per arrivare e mantenersi ad un livello così alto? “Tre allenamenti al giorno per cinque volte la settimana e al mattino un’oretta di corsa.”

“La sera facciamo le botte, perchè c’è una tecnica anche per dare le botte”

E quando il dolore si sale, usa antidolorifici e sopporta tutto, non è da tutti ma lei è tosta, tanto da farla arrivare ad essere la numero uno, nel mondo.

Aiutini leciti? Aminoacidi, proteine, sali minerali, omega 3, omega 6, collagene ( per le rughe che non vediamo).

Entriamo nel personale: rapporti con gli uomini,” pensano che li mangi da un momento all’altro”.

“La donna non si fa mettere i piedi in testa dall’uomo e l’uomo quando la donna non si vuole fare mettere i piedi in testa esagera, gli uomini vogliono sempre dimostrare che sono i “maci” della situazione, ma noi donne siamo più forti”.

Spirito libero, spiritosa e decisa, elementi tipici di una campionessa.

Please follow and like us:

Lascia un commento