Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 20 Maggio 2019 alle 22:14

L’UNIVERSITA’ DI SOMMA ACCOGLIE ALTRE CINQUE UNIVERSITA’ AL CASTELLO VISCONTI DI SAN VITO

Clima festoso, nonostante il tempo inclemente, domenica scorsa al Castello Visconti di San Vito di Somma Lombardo. Ben 6 Università Lions per la terza età della Lombardia si sono date appuntamento per la decima edizione della Rassegna dei Cori Ute.
Il Presidente dell’Università Sommese, Mario Boschetti, ha accolto più di 300 “studenti” che non si sono fatti scappare l’opportunità di vistare il l prestigioso maniero. Dopo il pranzo organizzato dalla Pro loco ci si è spostati al teatro dell’oratorio per la parte propriamente musicale dell giornata. L’esibizione dei cori avrebbe dovuto svolgersi nel Cortile d’onore, ma, in considerazione delle avverse condizioni atmosferiche, si è deciso nelle ultime ore di spostare l’evento al teatro.
Hanno fatto gli onori di casa il sindaco di Somma, Stefano Bellaria, e il Rettore dell’Università Città di Somma Lombardo per adulti e terza età, Carlo Massironi. All’Assessore Raffaella Norcini, è spettato invece il compito di illustrare la componente benefica della manifestazione.
Il “Canto” era infatti l’occasione per dare voce alle necessità di PADRE ALBERTO CACCARO
missionario sommese impegnato nella costruzione di una scuola da destinare ai suoi bambini in Cambogia. A questa importante iniziativa è stata quindi destinata la raccolta fondi svolta in sala.

Sul palco si sono quindi alternati i cori delle Ute di : Trecate, Sesto san Giovanni, Paderno Dugnano, Milano Duomo, S. Donato-S. Giuliano M. . A chiudere le esibizioni il coro sommese, diretto dal maestro Marco Bertona e accompagnato da 4 giovani musicisti: Laura Ansante al flauto, Davide Pisani al corno, Francesca Aspes al violino e Sara Galbiati al pianoforte.
E’ stato per tutti un pomeriggio piacevolissimo, dal momento che i repertori presentati dai vari cori spaziavano da Rossini alla canzone napoletana, dall’operetta al canto popolare.
Le esibizioni si sono concluse con una possente esecuzione del “Gloria” di Mozart da parte di tutte le corali.

Please follow and like us:

Lascia un commento