Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Banco BPM Sport Management ok a Firenze: ora le Final Six, prima avversaria Roma

Firenze, 18 maggio 2019 – archivia la regular season del campionato di serie A1 maschile di pallanuoto con una vittoria il Banco BPM Sport Management che, nell’ultima gara stagionale, firma il successo per 17-8 nella vasca della Rari Nantes Florentia. La squadra guidata da mister Marco Baldineti (sempre senza l’infortunato Luca Damonte sostituito dal giovane Marchetti), già sicura del matematico terzo posto in classifica, incontrerà nei quarti di finale scudetto la Roma Nuoto che proprio oggi, grazie al successo per 9-13 nella vasca del CN Posillipo, ha chiuso il suo campionato al sesto posto.

STEFANO LUONGO con i 4 gol firmati oggi contro la Rari Nantes Florentia Stefano Luongo ha chiuso in testa alla classifica marcato il campionato italiano 2018-19, con il capitano dei Mastini che si è così aggiudicato il titolo di miglior marcato del torneo con 81 gol realizzati precedendo l’ex compagno di squadra Pietro Figlioli (67 gol per il giocatore dell’AN Brescia) e Aleksandar Ivovic (60 gol per l’attaccante della Pro Recco).

LA GARA inizia in salita la partita dei Mastini che dopo appena 42 secondi vanno sotto 1-0 grazie al gol di Astarita. Fondelli però subito a posto le cose prima sfruttando l’uomo in più e poi un minuto e mezzo dopo infilando il 2-1. Firenze pareggia ancora con Astarita a uomini dispari, poi ci pensa Luongo, su rigore, a rimettere i suoi avanti, prima del pari di turchini. Ci pensa però Giuseppe Valentino, con il secondo penalty di giornata, a dare ai suoi di nuovo il vantaggio per il 3-4 a 11” dalla prima sirena. Astarita rimette la gara in parità dopo 2’ di secondo tempo, poi però arriva il primo allungo degli ospiti con Dolce e con capitan Luongo che a poco meno di due minuti dalla fine del parziale trasforma sfruttando la superiorità. Nel terzo tempo i Mastini chiudono i conti ancora con due gol in superiorità rispettivamente di Luongo e Fondelli. L’ex capitano dei Mastini Andrea Razzi accorcia, ma poi sono altri due gol dei bustocchi, con Dolce e Valentino, a far scappare via Busto Arsizio che alla terza sirena è avanti 8-13. Il quarto tempo è a senso unico e s’iscrivono a referto anche Alesiani, Mirarchi e Bruni. A rete va anche Fondelli (5 gol per lui) con il Banco BPM Sport Management che può così archiviare la gara con un 8-17 che vale gli ultimi 3 punti della stagione. Ora testa alle Final Six di Trieste.

STATISTICHE
https://www.federnuoto.it/home/pallanuoto/campionato-a1-maschile/regular-season.html#/tabellino/228:r-n-florentia-sport-management-pallanuoto.html

FINAL SIX SCUDETTO
Quarti di finale / Giovedì 23 maggio
QF1 18:00 3^ SPORT MANAGEMENT-6^ ROMA NUOTO in diretta su Rai Web
QF2 19:15 4^ CN POSILLIPO-5^ CC ORTIGIA in diretta su Rai Web

Nb. Il quinto posto, ultimo per partecipare alle coppe europee 2019-2020, sarà assegnato in base al miglior piazzamento nella classifica della stagione regolare tra le squadre perdenti dei quarti di finale.

Semifinali / Venerdì 24 maggio
17:30 1^ AN BRESCIA contro vincente QF2 in diretta su Rai Sport + HD e su Rai Web18:45 2^ PRO RECCO contro vincente QF1 in diretta su Rai Sport + HD e su Rai Web

Finali / Sabato 25 maggio
18:30 finale 3° posto in diretta su Waterpolo Channel

Finale scudetto / Domenica 26 maggio
16:00 in diretta su Rai Sport + HD e su Rai Web

Please follow and like us:
error

Lascia un commento