Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Milano, “Leonardo in Lombardia” al Castello Sforzesco

Un percorso multimediale sui luoghi lombardi che Leonardo ha visitato, per i quali ha eseguito dei lavori o progettato opere di architettura e ingegneria.

ll Museo virtuale della Milano di Leonardo è il punto di partenza non solo per scoprire la città, ma anche per andare a visitare i luoghi lombardi che Leonardo stesso ha visitato, per i quali ha eseguito dei lavori o progettato opere di architettura e ingegneria.

Sono otto gli itinerari proposti, realizzati grazie a un progetto di Regione Lombardia in collaborazione con Explora. Ideati da Edoardo Rossetti, questi percorsi turistici sono anticipati da un video realizzato da Culturanuova – Massimo Chimenti.
Itinerari:
• Attorno al Naviglio Grande
• Leonardo tra Brescia e le valli Orobie e bresciane
• I laghi della Brianza, il corso dell’Adda e il Naviglio della Martesana
• Leonardo tra Lario, Valsassina e Valtellina
• Leonardo e Isabella d’Este a Mantova e Cremona
• Leonardo a Pavia
• Il modello seriale della Vergine delle Rocce: i ricami al Sacro Monte di Varese
• Leonardo a Vigevano

Gli itinerari accompagnano il pubblico a riscoprire non solo i legami storici della Lombardia con Leonardo e la corte degli Sforza, ma soprattutto a ritrovare con gli occhi del genio di Vinci le stesse suggestioni naturalistiche che caratterizzano la sua grande opera artistica e scientifica.

Un legame profondo, quello di Leonardo con la Lombardia, testimoniato dalle innumerevoli tracce del suo passaggio diffuse su tutto il territorio della regione. Preziose testimonianze che egli stesso ci ha lasciato, affidando ai suoi codici il compito di tramandare gli appunti e i disegni collegati alle note che ancora oggi ci restituiscono un vivido ritratto della Lombardia di quel tempo e l’inestimabile valore dell’opera e degli studi che costituiscono la massima espressione dell’eclettico talento di Leonardo da Vinci.

L’iniziativa si svolge nell’ambito della straordinaria riapertura al pubblico della Sala delle Asse e dell’inaugurazione delle iniziative collegate che avranno luogo al Castello Sforzesco di Milano, con la collaborazione dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze e delle istituzioni territoriali del MiBAC.

www.saladelleassecastello.it

Please follow and like us:
error

Lascia un commento