Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Contributi per le attività estive delle strutture religiose

Online il nuovo bando del Comune di Varese

È online il nuovo bando per il sostegno del Comune di Varese alle strutture religiose che organizzano attività estive per bambini e ragazzi. Anche per il 2019 il totale dei contributi si aggirerà intorno ai 50mila euro in favore degli oratori della città. Il bando online prevede due misure, una di circa 20mila euro dedicata agli oratori che metteranno in campo progetti con finalità rivolte all’inclusione di soggetti fragili all’interno delle attività delle parrocchie nel periodo estivo. La seconda misura che ammonta a circa 13mila euro sarà invece divisa tra le strutture in base alla frequenza e al numero di minori presenti. A queste formule di finanziamento poi si aggiungerà anche quest’anno il contributo che l’amministrazione dedica alle famiglie svantaggiate. In questo senso l’anno scorso il Comune ha sostenuto la partecipazione agli oratori di 107 minori per un totale di oltre 18mila euro di finanziamento. Questo contributo sarà ripetuto anche per il 2019.

Anche nel corso del 2018 l’amministrazione comunale di Varese aveva sostenuto l’attività delle strutture religiose con oltre 50mila euro. Lo scorso anno sono stati finanziati sei progetti rivolti all’inclusione di soggetti fragili realizzati dagli oratori di Bobbiate, Brunella, Masnago, Biumo Inferiore e Biumo Superiore, San Fermo e Valle Olona e in quello di Biumo Inferiore e San Fermo. 

Please follow and like us:

Lascia un commento